Il modo più semplice per pulire casa - Notizie.it
Il modo più semplice per pulire casa
Guide

Il modo più semplice per pulire casa

È bene avere una casa pulita, ed è importante mantenerla pulita per una miglio igiene. Quando pulite, normalmente, c’è un’aria di freschezza che fa sembrare la casa stessa attraente.

Per renderla pulita, potete iniziare spolverando soprattutto i mobili. Spolverate la TV, le aree sopra, sotto e ai lati. Finalmente avrete la TV che sembrerà bella e pulita.

In secondo luogo, iniziate a spazzare il tappeto, eliminando la maggior parte della polvere presente. Versate poca acqua sulla parte superiore del tappeto e spazzolate o pulite il tappeto. Alla fine asciugate, e sembrerà bello e pulito. Potete fare un passo sul tappeto, mettendo niente su esso come i mobili.

I sedili vanno puliti allo stesso modo in cui avete pulito il tappeto.

Pulite il tavolo da pranzo. Spolveratelo o pulitelo con un pezzo di stoffa, per poi passare a pulire o spolverare le sedie del tavolo. Finalmente, dopo aver aspettato un po’, potete lucidare la tavola con le sedie.

Si passa agli specchi e ai vetri.

In primo luogo potete iniziare pulendo lo specchio. Assicuratevi di farlo bene. Aspettate che l’acqua vada via per poi iniziare a lucidare fino a rendere lo specchio brillante.

Spostatevi verso i vetri. Quando volete pulire le finestre, dovete farlo con un panno dopo che avete finito di asciugarle.

Andate verso la vostra cucina e rimuovete tutti i bicchieri, versate l’acqua con il sapone e poi iniziate a lavarli, comprendendo tutti i piatti che si trovano lì. Lavateli bene fino a quando non risulteranno puliti per poi metterli ad asciugare nello scolapiatti; se avete un armadio potete mettere le stoviglie asciutte al suo interno. Quelle che vi servono possono essere tolte dal mobile ed utilizzate, passandoci un po’ d’acqua per eliminare qualsiasi piccola quantità di polvere che si è accumulata.

Andate nelle stanze e pulite il letto, il pavimento, le pareti ed i mobili presenti. Assicuratevi che ovunque sia tutto pulito.

Quando vi spostate verso il bagno, potete iniziare a pulire il pavimento.

Su di esso strofinate con l’acqua fino a quando lo sporco verrà fuori. I vostri asciugamani dovranno essere ovviamente puliti, così come il sapone che userete. Il WC deve essere pulito dentro e fuori ed anche tutti i bordi, compresi quelli che non si vedono: per pulire potete utilizzare un detergente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*