Il Moratti pensiero - Notizie.it

Il Moratti pensiero

Inter

Il Moratti pensiero

Dopo Udine il presidente Moratti appare più sollevato, il 3° posto dopo la sofferta vittoria appare meno lontano, certo c’è ancora da lottare e bisogna stare attento al Napoli che sembra aver ritrovato smalto e motivazioni ma Udine è sempre stato un campo ostico.

Intervistato dai cronisti sulla conferma di Stramaccioni in caso di Champions rispondeva : “”La conferma di Stramaccioni legata al terzo posto? È un modo di dire quello, ma è comunque un bene lasciare sempre degli obiettivi perché questi sono una motivazione per fare sempre meglio”.

Moratti tornava anche sulla partita del Real Madrid allenato da Mourinho (eliminato dalla Champions) e su presunte voci che vedono il tecnico lusitano pronto ad andarsene da Madrid: “Questo non lo so, ma mi è dispiaciuto tantissimo perchè ne conosco il carattere e l’impegno che ci mette nel far le cose e quindi, a fronte di quell’impegno, avere un risultato così sfortunato dovuto ai rigori immagino sia stata una delusione notevole.

Però, ha le capacità e le qualità e come ha detto lui stesso ieri sera ‘le Coppe dei Campioni ho ancora tempo per vincerle’.

Nel frattempo riguardo ad alcune voci che volevano Prandelli futuro allenatore interista è intervenuto il presidente dalla Figc Giancarlo Abete “Sono voci che non mi risultano. Leggo i giornali, ma di tutte queste voci non mi risulta nulla, parlare delle ipotesi non ha senso. Prandelli è legato alla Nazionale da un contratto quadriennale”.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.