Il Mostro di Loch Ness visto da un satellite: video

Animali

Il Mostro di Loch Ness visto da un satellite: video

Nessie-il-mostro-di-Loch-Ness1

Che appartenga alla fantasia o esista veramente, questo non è dato saperlo almeno per il momento. La leggenda del Mostro di Loch Ness continua a suscitare comunque un certo fascino proprio perché ci si muove a tutt’oggi solo sulla base di supposizioni e ipotesi tutte ancora da verificare. Di recente un satellite ha fermato l’immagine di una forma indistinta che si muove all’interno del Lago di Loch Ness, lunga circa trenta metri e dotata di pinne giganti. L’immagine è al vaglio degli studiosi esperti da circa sei mesi, e non si esclude che possa trattarsi proprio del leggendario mostro Nessie.

Oltre a questa ipotesi, che però pare reggersi su basi tutt’altro che fantasiose, ce ne sarebbero anche altre: gli studiosi dei fondali ritengono possa essere un qualcosa capace di provocare increspature nell’acqua oppure un tronco galleggiante dalle imponenti dimensioni.

La leggenda del mostro marino è nata verso il VI° secolo proseguendo fino ai giorni nostri, alimentata da strani avvistamenti e morti misteriose. La maggior parte delle immagini però sono risultate false e poco attendibili, gli scienziati escludono che possano appartenere al mostro di Loch Ness.

1 / 3
1 / 3
Nessie-il-mostro-di-Loch-Ness1
Nessie-il-mostro-di-Loch-Ness3
Nessie-il-mostro-di-Loch-Ness

[FULL] Could This Mysterious Wave Be Evidence of Loch Ness Monster?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...