Il movimento 5 stelle si spacca

Bologna

Il movimento 5 stelle si spacca

Tra Andrea Defranceschi e il Movimento 5 stelle qualcosa si incrina a causa di certe affermazioni dello stesso in merito a una risoluzione a favore dei lavoratori del quotidiano l’Unità. La vicenda prende le mosse poco prima delle feste natalizie, quando il consigliere del Movimento 5 stelle firma una risoluzione nella quale chiede al presidente Vasco Errani di impegnarsi per nel salvataggio dell’Unità, in grave stato di crisi. Nonostante il Consigliere abbia in parte ritrattato modificando il documento, questa azione non è stata sufficiente a placare gli animi di Grillo e di parte dei suoi, elettori compresi. Gli attivisti scatenano la tempesta anche nel web, d’altronde proprio dalla rete era partita la replica di Beppe Grillo che nel suo blog affermava che il 2012 avrebbe portato la chiusura di molti giornali finanziati con soldi pubblici e che se qualcuno non fosse stato d’accordo la cosa non avrebbe certo costituito un problema. “Mi prendo una pausa di riflessione ma resto consigliere regionale” replica Defranceschi invitato ad iscriversi nelle liste del pd.

Di Alessandra V. Massagrande

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...