Il nome “Nuovo iPad” è stata una scelta di marketing! COMMENTA  

Il nome “Nuovo iPad” è stata una scelta di marketing! COMMENTA  

Nel corso della conferenza stampa del 7 marzo, tutti si aspettavano che il nuovo iPad venisse alla fine chiamato da Tim Cook come iPad 3iPad 2S oppure iPad HD. La sorpresa finale è stata proprio l’assenza di un nome vero e proprio per il nuovo tablet della Mela, un po’ come accade da tempo sui vari iMac, Macbook Pro e Macbook Air.

Leggi anche: Whatsapp lancia la sua applicazione per PC



Pareri contrastanti sono arrivati dal mondo della stampa: per alcuni la scelta di chiamare il prodotto semplicemente “nuovo iPad” è “un’idea rivoluzionaria di marketing, secondo la quale Apple vuole caratterizzarlo semplicemente come uno strumento per focalizzarsi principalmente sul software”, mentre per altri rappresenta il primo grosso errore di Tim Cook come CEO di Apple.

Leggi anche: Visual Studio per Apple di Microsoft


Phil Schiller, vice presidente senior della sezione mondiale di marketing Apple, ha deciso di risolvere la questione mediatica dichiarando che la sua azieda ha voluto rompere le convenzioni, poichè non vuole apparire prevedibile agli occhi esterni. Una nuova Apple per un nuovo iPad, e forse un nuovo iPhone. Molti infatti si chiedono se il futuro modello di melafonino si chiamerà iPhone 5, oppure semplicemente “nuovo iPhone“.


Charles Rashall, presidente e fondatore di Brandadvisors, una delle più importanti società di branding con sede a San Francisco, ha rilasciato la seguente dichiarazione a riguardo:

“Sembra creare un po’ di confusione.

L'articolo prosegue subito dopo

Quando si ha una evoluzione del prodotto, la denominazione è un modo per differenziare. Il nuovo nome comunica che Apple sta andando indietro.”

La parola ora passa a voi lettori: come giudicate la scelta di Apple? Vi piace il nome “nuovo iPad”, o avreste preferito iPad 3 / iPad HD?

Leggi anche

Cos'è il Bimby e che ricette fare
Tecnologia

Bimby tm5: tempi di consegna

Bimby tm5 è il nuovo macchinario che ti permetterà di cucinare con tecnologie avanzate e i suoi tempi di consegna si aggirano intorno alle 4/6 settimane.   Il nuovo modello Bimby TM5 è uscito dopo oltre dieci anni dall’uscita del precedente, il vendutissimo TM31 che, a sua volta, succedeva allo storico TM21. La nuova versione è siglata TM5 ed ha la caratteristica di essere un oggetto di elettronica avanzato, con comandi touch screen ed un sistema di gestione delle ricette molto innovativo. I tempi di consegna del macchinario si aggirano intorno alle 4/6 settimane, dall’ordine avvenuto subito dopo la dimostrazione. Il Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*