Il nucleare porta lavoro COMMENTA  

Il nucleare porta lavoro COMMENTA  

La fabbrica dell’AP1000 si prepara ad espandersi. Previsti decine di nuovi posti di lavoro, più l’indotto

WestinghouseUna fabbrica della Westinghouse a Newington, nello stato americano del Connecticut, che produce componenti per il reattore AP1000 si prepara a dare il via ai piani di espansione a seguito dell’approvazione della licenza del modello rilasciata dalle autorità USA, avvenuta lo scorso 22 dicembre.

L’impianto di Newington produce diverse parti del nuovo reattore: la produzione era cominciata già nei mesi scorsi, in quanto i manager della Westinghouse erano molto ottimisti riguardo la concessione della licenza, anche in forza delle modifiche apportate al progetto che accoglievano le indicazioni e le richieste dei tecnici della Nuclear Regulatory Commission.

Secondo un portavoce della Westinghouse, l’impianto avrà bisogno di alcune decine di nuovi lavoratori – le stime indicano in trenta unità le nuove assunzioni dirette, più quelle delle aziende che lavorano nell’indotto dell’impianto. Si può dire che l’ok della NRC al modello AP1000 ha costituito un regalo di Natale anticipato per le comunità intorno alla fabbrica.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*