Il nuovo romanzo di Bruno Vespa : Il palazzo e la piazza COMMENTA  

Il nuovo romanzo di Bruno Vespa : Il palazzo e la piazza COMMENTA  

Dopo il successo riscosso negli ultimi anni con libri rivolti a un pubblico soprattutto femminile, quest’anno Bruno Vespa ha deciso di tornare ai temi che gli sono più familiari, quelli di carattere storico-politico. Partendo dall’epocale crisi del 1929 e dalla Grande Depressione, il libro ripercorre i momenti più difficili della storia economica italiana (e internazionale) e approda al drammatico novembre 2011, con le inaspettate dimissioni del premier Silvio Berlusconi, la nomina a sorpresa di Mario Monti a presidente del Consiglio e il varo del cosiddetto “governo dei professori”. Attraverso le voci e le testimonianze dei protagonisti, aggiornate come di consueto al momento dell’uscita del libro, Vespa racconta i retroscena di un anno drammatico, convulso e decisivo per la vita del nostro Paese.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*