Il nuovo sistema scolastico

Cultura

Il nuovo sistema scolastico

Parlando della nuova riforma della scuola e dei cambiamenti che stanno per avvenire, la logica di questo nuovo sistema è, a detta dei suoi sostenitori, quella di non creare aspettative che difficilmente potranno vedersi soddisfatte negli aspiranti docenti. Una logica che sembra in qualche modo voler tutelare chi oggi studia sperando un giorno di insegnare, a che in realtà è facilmente smontabile:

scuola

la possibilità o meno di lavorare come docente non dipende infatti dal sistema con cui si ottiene l’abilitazione, ma dal piano di reclutamento che lo Stato mette in campo sulla scuola. L’introduzione o meno delle magistrali abilitanti non va dunque a incidere qualitativamente sull’accesso al mondo del lavoro, ma è una variabile che invece condiziona profondamente l’idea di formazione alla professione (che è un piano distinto dalla possibilità reale di esercitarla).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...