Il panda specie a rischio: colpa del sesso COMMENTA  

Il panda specie a rischio: colpa del sesso COMMENTA  

 

Un nuovo studio a opera dei ricercatori dello Smithsonian Conservation Biology Institute negli Stati Uniti rivela che uno dei mammiferi più rari del pianeta rischia la scomparsa anche a causa delle sue abitudini sessuali.


I panda sono notoriamente ‘schizzinosi’ quando si tratta di sesso. I loro cicli riproduttivi stagionali sono molto brevi, e questo rende il loro accoppiamento molto difficile anche nelle condizioni controllate di cattività” ha spiegato Copper Aitken-Palmer, veterinario a capo dello studio pubblicato sulla rivista Biology of Reproduction.


Da tempo si è a conoscenza che i panda femmine provano eccitazione sessuale soltanto prima dell’ovulazione, che avviene solo una volta all’anno in un breve periodo di 1-3 giorni tra Febbraio e Maggio.

Se il maschio perde l’occasione, se ne riparla l’anno successivo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*