Il Papa è giunto alla Casa Bianca per l’atteso incontro con Obama COMMENTA  

Il Papa è giunto alla Casa Bianca per l’atteso incontro con Obama COMMENTA  

Finalmente Papa Francesco è giunto alla Casa Bianca dove ha incontrato il presidente degli Usa, Barack Obama, che lo avrebbe accolto con un tweet che ha preceduto l’abbraccio di benvenuto: “Benvenuto alla Casa Bianca Pontifex! Il suo messaggio di amore, speranza e pace ci hanno ispirato tutti”.

Molto atteso nel pomeriggio l’incontro tra il pontefice e Barack Obama che precederà l’incontro con la folla osannante che lo attende dalle prime ore del mattino lungo il National Mall, che il pontefice attraverserà a bordo della propria Papamobile.


Una fitta rete di impegni quella che attende il Papa nel corso della lunga giornata statunitense con la preghiera di mezzogiorno che si svolgerà nella cattedrale di San Matteo e l’atteso briefing con i vescovi americani. Il pomeriggio sarà caratterizzato dalla messa per la canonizzazione di Junipero Serra. Un autentico tour de force che terrà impegnato il Papa in rapidi spostamenti che imporranno forti restrizioni al traffico e ai trasporti pubblici, a tal punto che per oggi è stato consigliato ai cittadini di utilizzare le automobili solo se necessario, far uso dei mezzi pubblici per recarsi al lavoro e possibilmente preferire il telelavoro per non congestionare il traffico.


Prima di incontrare il presidente americano, Francesco ha voluto salutare la gente per strada, come è di rito per Bergoglio, che ha sempre preferito lo scambio di saluti con la folla alle cerimonie di protocollo. Poi è stato il momento dell’incontro con Barack Obama e la first Lady, Michelle, davanti al portico sud della Casa Bianca.


Ad accoglierlo sul podio allestito nel parco antistante (South Lawn), c’erano circa 20mila ospiti. I Cardinali statunitensi, il Praesidium della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti e i Vescovi Ausiliari di Washington. Poi sono stati concessi al Papa gli onori militari e gli inni, e dopo, il discorso del presidente Obama, che con entusiasmo ha esclamato rivolto al Papa: “Good morning!  What a beautiful day the Lord has made!”.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Il Papa è giunto alla Casa Bianca per l’atteso incontro con Obama | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*