Il Papa guadagna meno di un parlamentare

News

Il Papa guadagna meno di un parlamentare

Il 28 Febbraio Papa Benedetto XVI lascerà il suo incarico per dare spazio alla elezione del nuovo Pontefice. A Ratzinger rimane il titolo di Vescovo emerito di Roma. Per questa carica il Papa uscente percepirà una pensione mensile di 2.500 euro, una cifra inferiore al vitalizio che spetta ad un qualsiasi parlamentare. Il Papa è pronto per abbandonare il suo mandato e a cominciare una nuova vita fatta di preghiera e raccoglimento nel monastero di clausura. Intanto, ci si chiede dove andranno a finire i documenti e le carte conservate nei suoi appartamenti. L’opinione di padre Federico Lombardi è che tutto ciò che riguarda il Governo della Chiesa passerà al nuovo eletto, mentre i documenti personali di Ratzinger lo seguiranno nella nuova residenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...