Il parco più grande degli Stati Uniti: Yellowstone

Guide

Il parco più grande degli Stati Uniti: Yellowstone

Yellowstone è il primo parco nazionale del mondo e uno dei più grandi negli Stati Uniti.
Adagiato su altopiani di origine vulcaniche nella parte nord occidentale dello Stato del Wyoming, Yellowstone copre più di 800.000 ettari di terreno coperti per l’80% da foreste, per il 15% da praterie e per il 5% da acqua; il 96% del parco si trova in territorio dello Stato del Wyoming, il 3% nello Stato del Montana e l’1% appartiene all’Idaho.

Il Parco Nazionale di Yellowstone con la sua estensione in 3 Stati consente plurimi accessi.
Il Roosevelt Arch del 1903 è effettivamente la prima porta d’entrata al parco ed ha festeggiato il suo centenario nel 2003. Theodore Roosevelt pose la prima pietra nell’Aprile del 1903 ed i primi visitatori affluirono a settembre dello stesso anno. L’arco è costruito con blocchi di basalto, fiancheggiato da due torri quadrangolari di pietra e porta l’iscrizione “For the benefit and enjoyment of the people” (a beneficio e per il divertimento della gente). Si erge nelle vicinanze di Gardiner, Montana, nella parte nord del Parco, per altro unica entrata aperta tutto l’anno, anche durante il periodo invernale, ed accessibile a mezzi su gomma con catene.

Yellowstone ospita un’infinita varietà di mammiferi, circa 67 specie, 300 specie di volatili e numerosi tipi pesci che lo rendono uno dei principali santuari della fauna mondiale.

Ospita inoltre 7 specie di conifere e circa 1000 specie di fiori.

Il parco contiene approssimativamente metà della capacità idrotermale mondiale: ci sono oltre 10.000 fonti idrotermali, inclusi 300 geysers.

Uno dei primi visitatori dell’area che oggi ospita il Parco Nazionale di Yellowstone, fu John Colter che nel 1807 scoprì la regione delle Rocky Mountains caratterizzata da geyser, zone di fango e zone estremamente selvagge. 600.000 anni fa un’enorme eruzione vulcanica diede origine a questo maestoso scenario. Nel 1872, il Congresso degli Stati Uniti decise di preservare questa zona ed il 1° Marzo del medesimo anno venne creato il primo parco nazionale del mondo.

Il parco è costituito da cinque distinte regioni o countries, come vengono chiamate:

Terraces at Mammoth Hot Springs (ID:YEL1366)

Mammoth Country nella parte nord occidentale del parco, si estende dalle Mammoth Hot Springs. È un’area termale affascinante, ricca di sorgenti calde che formano terrazze di pietra.

Questa regione ospita principalmente cervi e bisonti.

Old Faithful Geyser (ID:YEL1361)

Geyser Country nel sud-ovest, è la sede del celeberrimo Old Faithful, il più famoso geyser del parco che ogni giorno stupisce visitatori che vengono da ogni parte del mondo per ammirare le sue eruzioni che avvengono con precisione quasi svizzera: ogni 92 minuti circa.

Yellowstone Lake (ID:YEL1367)

Lake Country nel sud-est, è la terra della trota purpurea, del falco pescatore, dell’aquila calva ma anche di alci, bisonti e orsi che amano oziare lungo le sponde del Yellowstone Lake.

Roosevelt Country nella parte centro-orientale del parco, dove si può rivivere l’Old West grazie alla presenza di carrozze che guadano torrenti come ai tempi dei pionieri, si possono ammirare cervi e bisonti ma soprattutto i lupi nella Lamar Valley.

Hayden Valley (ID:YEL1364)

Canyon Country nell’angolo nord-orientale, ospita lo spettacolare Grand Canyon e l’Hayden Valley, le Lower Falls, cascate alte quasi il doppio rispetto a quelle di Niagara.

Il Grand Canyon è profondo 400 m e lungo 24 m, e le rocce gialle che lo caratterizzano danno il nome al parco oltre che al lago e al fiume.

I servizi lodging del parco sono 9, e 11 sono i campeggi disponibili oltre ad un parco roulotte Xanterra Parks and Resorts (Bridge Bay, Canyon, Fishing Bridge RV Park, Grant Village, Madison ;
Per info sui Campeggi : http://www.nps.gov/yell/planyourvisit/camping-in-yellowstone.htm)
Per Info sugli alloggi/Lodge nel Parco: www.Yellowstonenationalparklodges.com

Nel parco sono a disposizione cinque visitor centers , i centri d’accoglienza dove è possibile richiedere informazioni e acquistare cartine, guide e licenze di pesca. In tutti i visitor center ci sono dei centri commerciali dove far acquisti: nei general store e nei supermarket si trova di tutto, dal rullino fotografico alla griglia per il barbecue, dal pane all’aspirina (orario di apertura 6.00 – 21.00). Per info sui Visitor Center e orari di apertura/chiusura: http://www.nps.gov/yell/planyourvisit/visitorcenters.htm
Per tutte le informazioni sul Parco di Yellowstone, il sito ufficiale è: http://www.yellowstonenationalparklodges.com
Per la cartine dettagliate del Parco e di ogni sua distinta regione: http://www.nps.gov/yell/planyourvisit/mapslist.htm
Il Parco è aperto tutto l’anno;tutte le strade, ad eccezione dell’entrata a Nord Mammoth e Cooke City nel Montana, sono chiuse ai veicoli gommati durante i mesi invernali.

I lodge sono aperti da metà maggio a ottobre. L’Old Faithful Snow Lodge e il Mammoth Hot Spings Hotel sono invece aperti anche da metà Dicembre fino ai primi di Marzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...