Il Parlamento tedesco approva gli aiuti alla Grecia COMMENTA  

Il Parlamento tedesco approva gli aiuti alla Grecia COMMENTA  

Si sono tenute ieri al Parlamento tedesco le votazioni che hanno portato al via libera sul secondo piano di aiuti alla Grecia, visto che per legge ogni provvedimento comunitario che abbia un impatto sulle finanze pubbliche tedesche debba essere approvato dal Bundestag.


La cancelliera Angela Merkel ha parlato prima del voto, avvertendo che i rischi di un default della Grecia sono “incalcolabili”, e che nessuno può “valutare quali ripercussioni possano derivare dall’insolvenza di Atene su Portogallo, Spagna e Italia.


“Il cammino della Grecia e’ lungo e non esente da rischi e questo vale anche per il successo del nuovo programma di salvataggio” ha detto ancora la Merkel: “Nessuno puo’ garantire al 100% il successo del piano”, ma la stabilizzazione della Grecia è nel miglior interesse dell’Europa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*