Il parrucchiere che taglia i capelli ai senzatetto COMMENTA  

Il parrucchiere che taglia i capelli ai senzatetto COMMENTA  

1

Mark Bustos, trentenne parrucchiere in un famoso salone di New York, ha sempre pensato che ognuno di noi dovrebbe dedicare un po’ di tempo a chi è bisognoso e, con l’affermazione che “ogni vita umana ha lo stesso valore”, lui trascorre i suoi fine settimana per strada tagliando i capelli ai senzatetto.

Nel 2012 Mark si è recato nelle Filippine in visita a dei parenti e lì, per generosità verso i bambini poveri, durante tutta la sua permanenza ha offerto ad ognuno di loro un taglio di capelli gratis.

Mark si è sentito così gratificato che ha pensato di ripetere l’esperienza, è stato in Giamaica e Costa Rica quindi rientrato negli Usa prima a Los Angeles infine, una volta a casa, a New York, così dal 2012 ogni domenica cerca i mendicanti che necessitano di rasatura o taglio di capelli e ricorrendo alla frase “Vorrei fare qualcosa di gentile per te” per vincere la loro diffidenza, dedica loro il suo unico giorno di riposo.

Di brave persone che dedicano il proprio tempo a chi è disagiato ce n’è una simile, “Joe the Barber” ex barbiere che da pensionato taglia i capelli ai senzatetto in cambio di un abbraccio e in Italia il trevigiano Rocco Ranieri, appena ventunenne, un lunedì al mese lavora gratis nel giorno di chiusura del suo negozio per chi non può permettersi di pagare un taglio di capelli.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Il parrucchiere che taglia i capelli ai senzatetto | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*