Il presepe gay di un centro sociale bergamasco: Gesù Bambino ha due papà

Sesso & Coppia

Il presepe gay di un centro sociale bergamasco: Gesù Bambino ha due papà

E’ probabilmente destinato a far discutere il presepe allestito al “Pacì Paciana”, il centro sociale bergamasco più frequentato. Si tratta di un presepe a dir poco anomalo: grande assente Maria, il bambinello ha due papà, gay, rappresentati da due statuette di S.Giuseppe. La sacra famiglia è stata strumentalizzata per legittimare le “coppie di fatto”, com’è diventata quella del presepe, e la “fecondazione eterologa, della quale sarebbe frutto questo Gesù Bambino. Quella concepita dal centro sociale vorrebbe essere una sacra famiglia “contro l’omofobia” e “solidale con chi ha subito discriminazioni per il suo orientamento sessuale”.

“Nel nostro Paese”, spiega una nota dei responsabili del centro, “non esiste nessuna legislazione penale nè contro la discriminazione nè contro gli atti di violenza e di incitamento all’odio sulla base dell’orientamento sessuale”. ”Per questo la Sacra Famiglia, in collaborazione con il Csa Paci’ Paciana, presentandosi per il Natale 2011 come famiglia omogenitoriale”, prosegue la nota, “esprime piena solidarietà a tutti coloro che hanno subito qualunque tipo di discriminazione a causa del proprio orientamento sessuale o delle proprie scelte di vita”.

“Ciò non deve stupire”, si conclude: “checchè ne dicano porporati e politicanti la Sacra Famiglia, in quanto coppia di fatto che ha usufruito della fecondazione eterologa, e’ da sempre sensibile a queste tematiche”.

A questo punto è lecito pensare che, per il centro sociale in questione la stessa festività del Natale, persino Dio, siano omofobi e contro chiunque abbia subito discriminazioni a livello sessuale. Perchè Gesù, è forse utile ricordarlo agli realizzatori del presepe, è nato da donna, ma attraverso lo Spirito Santo: S. Giuseppe è “soltanto” il padre putativo. Veramente, oltre ad offendere i sentimenti dei credenti, un presepe come quello del centro “Pacì Paciana” non ha alcun senso: non è un presepe ma uno slogan politico.

2 Commenti su Il presepe gay di un centro sociale bergamasco: Gesù Bambino ha due papà

    • Ribadisco, a mio avviso, il non senso di questo presepe e sono tutt’altro che bigotta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

coccinella
Animali

Cosa mangia una coccinella?

15 agosto 2017 di Notizie

A seconda della specie di appartenenza, la coccinella può mangiare larve, vari tipi di insetti, polline o funghi delle foglie.