Il primo bar con le porte dei bagni trasparenti

Esteri

Il primo bar con le porte dei bagni trasparenti

Quando si entra in un bagno pubblico si cerca il massimo della privacy, dal momento che si condivide un momento intimo con perfetti sconosciuti. Ma in un bar viennese, almeno a prima vista, non sembra che l’aspetto privacy sia tenuto in considerazione. Accade nel Cafe Diglas, dove nella toilette sono state installate delle porte…completamente trasparenti. C’è chi ha subito pensato a un errore davvero clamoroso dell’architetto in fase di progettazione ma è solo quando si entra nel bagno e si utilizzano i servizi che ci si rende conto di essere di fronte a un vero e proprio concentrato di tecnologia. Una volta chiusa la porta a chiave infatti, il vetro passa da trasparente ad opaco e sul vetro stesso viene proiettato il simbolo del divieto di accesso, a segnalare che il bagno è occupato. Geniale, no?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche