Il primo gay pride in Ucraina non parte

Donna

Il primo gay pride in Ucraina non parte

Domenica 20 maggio sarebbe dovuto partire il primo gay pride organizzato in Ucraina. Per la prima volta il forum per le diversita’ avrebbe avuto luogo a Kiev, ma l’evento e’ stato sospeso dopo che alcuni militanti di estrema destra tra cui si trovava anche qualche neonazista, debitamente coperti con delle macherine bianche, hanno assalito e aggredito l’organizzatore dell’evento Sviatoslav Shereme e il gruppo di partecipanti, sotto l’indifferenza della polizia che assisteva all’attacco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche