Il primo sito porno con cani e gatti COMMENTA  

Il primo sito porno con cani e gatti COMMENTA  

Su tumblr c’è un sito decisamente bizzarro. Si tratta d’immagini porno ma con una particolarità, il sito, infatti, raccoglie immagini dove ci sia presente, un animale domestico, cane o gatto che sia.

Leggi anche: Piacenza: la città più infestata di Italia. Luoghi e zone da vedere

Niente zoofilia, sia chiaro, si tratta della presenza “accidentale” nelle immagini. Insomma i gatti si trovano ritratti, nella maggior parte dei casi, per pura coincidenza.

Leggi anche: Romafictionfest: dieci anni di grandi serieTV

L’ideatore del sito si è imbattuto in alcune immagini e ha trovato la cosa divertente. Si è detto: perché non creare in sito dedicato a questo particolare tipo di foto? Accertatatosi che nessuno avesse avuto l’idea prima di lui, ha lanciato Indifferent cats in amateur porn.    

1 / 20
1 / 20
  • 7a205db1dabccff34cb80e5345a76c55_vice_670
  • 8e3975d9fded0f59fd257b640c4617eb_vice_670
  • 9f26442d13df5f6c094a369eb060cc2a_vice_670
  • 13e3adf75b15c45d124fd3d3ff041cb0_vice_670
  • 15aefbb3be4268522fb898abde39eb33_vice_670
  • 78b17fc2b284d5f44bd2ab2c3672c9e3_vice_670
  • 945bb4b059a404632f2d63f38bafc572_vice_670
  • 4450a3c004872015ee277783b1d74081_vice_670
  • 9991a7248f0e422937ec2acb11d3acaf_vice_670
  • ae6d2ede512c7cce259962ae5a0d2d10_vice_670
  • b438cc41b1fa806a740fc9964a40999c_vice_670
  • c17aee5f54893f0a8be10351ed373fa0_vice_670
  • c28aae5c4bdc4463aef97493e87a1df2_vice_670
  • ca02ea10d867366b137dcf7049e36e05_vice_670
  • e6be6be2c57791e099f8daacaaa3b983_vice_670
  • f221606a3c7ae88c0ac6e135fb202e60_vice_670
  • fa3d3881746484748890226ddfe4929a_vice_670
  • fb70e066b9ff92f27b35c1e8429e8fb7_vice_670
  • fed232ed40e6bfaa602c1dff4a3527db_vice_670
  • fa3d3881746484748890226ddfe4929a_vice_670

 

 

 

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*