I primi verdetti degli europei _ 2

Inter

I primi verdetti degli europei _ 2

Ho qui riportato i tabellini delle partite degli europei, gruppo C e D.

Gruppo C

Gdansk, 10 giugno.

Spagna – Italia : 1-1.

Poznan, 10 giugno.

Irlanda – Croazia : 1 – 3.

Poznan, 14 giugno.

Italia – Croazia : 1 – 1.

Gdansk, 14 giugno.

Irlanda – Spagna : 0-4.

Gdansk, 18 giugno.

Croazia – Spagna : 0-1.

Poznan, 18 giugno.

Italia – Irlanda : 2 – 0.

Qualificate: Spagna, Italia.

Gruppo C

Donetsk, 11 giugno.

Francia – Inghilterra : 1 – 1.

Kiev, 11 giugno.

Ucraina – Svezia : 2 – 1.

Kiev, 15 giugno.

Svezia – Inghilterra : 2 – 3.

Donetsk, 15 giugno.

Ucraina – Francia : 0 – 2.

Donetsk, 19 giugno.

Inghilterra – Ucraina : 1 – 0.

Kiev, 19 giugno.

Svezia – Francia : 2 – 0.

Qualificate: Inghilterra, Francia.

Accoppiamenti ¼ di finale

23 giugno, Donetsk : Spagna – Francia

24 giugno, Kiev : Inghilterra – Italia

L’Italia scongiurato il rischio biscotto con la vittoria sull’Irlanda, affronterà ora l’Inghilterra di mr. Roy Hodgson, il flemmatico inglese riuscirà a portare la nazionale dei tre leoni alle semifinali ?

La partita è alla portata dell’Italia, ricordiamoci che gli azzurri sono sempre riusciti a ben figurare quando non erano considerati i favoriti, la forza del calcio inglese poi nelle competizioni ufficiali non è mai stata travolgente.

Non riesce a passare il turno invece l’Irlanda di mr.

Trapattoni (alla sua ultima panchina con la nazionale) e di Tardelli, tutti e tre gli allenatori sopra citati hanno curiosamente allenato anche l’Inter.

Anche la Svezia di Ibrahimovic è stata eliiminata, per Ibra forse questa era l’ultima grande occasione per scrivere il suo nome nell’albo d’oro della competizione.

Un altro ex giocatore interista, Laurent Blanc, ha portato la sua Francia ai ¼, dove incontrerà la Spagna campione del mondo.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.