Il punto sul campionato dopo Udine COMMENTA  

Il punto sul campionato dopo Udine COMMENTA  

Vittoria fondamentale quella ottenuta ad Udine; l’Inter con questi 3 punti si rilancia prepotentemente nella corsa Champions, grazie anche alle contemporanee sconfitte di Lazio e Roma.


Se in molti, dopo Firenze, avevano pronosticato l’Inter ormai tagliata fuori dalla corsa per il 3° posto, ora, dopo questa vittoria tutto viene rimesso in discussione.


La Lazio è ancora 3°, un gradino sotto il Napoli (a 1 punto dai romani), a 3 punti l’Inter raggiunge l’Udinese; la prossima avversaria dell’Inter sarà il Cesena che arriverà domenica a Milano.


Nel dopo partita mr. Stramaccioni chiedeva maggiore rispetto per i ragazzi e sottolineava l’importanza della vittoria appena conseguita : “Dopo Firenze ho sentito cose spropositate, noi abbiamo chiuso la bocca e centrato un risultato importante. Su questo campo non è mai facile, l’Udinese sta attraversando un buon momento, ma i miei ragazzi hanno fatto una prestazione importante. In cinque partite abbiamoconquistato undici punti: siamo vivi e meritiamo rispetto”.

Questa invece la dichiarazione di Stankovic nel dopo partita :” Lo sapevamo, da Udine non si va via senza soffrire e noi, anche sotto di un gol, abbiamo avuto una reazione spettacolare.  Questa è la nostra risposta: siamo qui, siamo vivi, come diceva il mister noi possiamo farcela e noi la pensiamo come lui.  Noi giochiamo per la maglia, per tutti i tifosi e per questo siamo uniti fino alla fine. Terzo posto? Da adesso fino alla fine non si sa, passerà chi avrà più punti, ma io sono contento perchè siamo tornati in corsa e questo è merito di tutto il gruppo”.

L'articolo prosegue subito dopo


Importante il recupero, anche morale, di Sneijder, autore di una doppietta, comunque ad Udine tutta la squadra ha ritrovato morale e compattezza.

 

Cereda Stefano

 

Leggi anche

About Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*