Il punto sul mercato Nerazzurro

Inter

Il punto sul mercato Nerazzurro

I tifosi interisti non vedono l’ora di calare il sipario su questa stagione travagliata,sperando in un mercato estivo ricco di colpi che riporti la squadra ai vertici mondiali. Moratti ha dichiarato di non voler fare una vera e propria rivoluzione, ma al massimo ricostruire la squadra inserendo giovani di esperienza internazionale.

Capitolo allenatore, assodata la partenza a fine stagione di Ranieri, il toto-allenatore è cominciato da un pezzo e i nomi che circolano vanno da Villas-Boas a Mazzarri, da Blanc a Prandelli fino ad arrivare a Guidolin o al già corteggiato Marcelo Bielsa.

Chi esce, Zarate e Palombo non verranno riscattati e ritorneranno rispettivamente alla Lazio e alla Samp, i contratti di Chivu, Cordoba e Castellazzi non saranno rinnovati e andranno via a giugno a costo zero, tra le partenze illustri ritroviamo Sneijder , Julio Cesar destinazione Flamengo, Maicon e Forlan che potrebbe rientrare nell’operazione Lucas.

Chi entra, la lista dei nomi accostati all’Inter è lunghissima.

In cima alla lista dei desideri del patron Moratti ritroviamo Lucas e Lavezzi : per il primo è stata avanzata già un’offerta a Gennaio di 25 mln di euro ma respinta dalla dirigenza carioca, le voci sull’argentino circolano dalla scorsa estate e l’inter punta sugli ottimi rapporti con il Napoli, sulla vicenda Pandev e sul via libera dell’affare Vargas.

Con Julio Cesar in partenza dovrebbe ritornare alla Pinetina Emiliano Vivano,in comproprietà con il Palermo; Mauricio Isla è un altro nome sul taccuino di Branca e con una cifra vicina ai 15 mln di euro lascierà Udine.

Nelle ultime ore è spuntato il nome di Leandro Damião,attaccante brasiliano dell’Internacional de Porto Alegre dalle ottime potenzialita.

F.B.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche