Il punto sul mercato COMMENTA  

Il punto sul mercato COMMENTA  

 

Notizie vari su obiettivi di mercato.

Mr. Stramaccioni attualmente è in America, vuole visionare l’amichevole fra Brasile ed Argentina (questa sera ore 21.00 italiane); il tecnico nerazzurro vuole forse vedere dal vivo Lucas, trequartista talentuoso del San Paolo.


Altro obiettivo sembra essere Sebastian Giovinco del Parma, questa trattativa però dipende anche dalla Juventus, Giovinco infatti è in comproprietà con la società emiliana.

Se il Parma riuscisse a raggiungere un accordo di massima con l’Inter acquisterebbe definitivamente il cartellino di Giovinco per poi girarlo all’Inter.


Le prime trattative sono comunque partite, Branca sembra aver offerto Juan Jesus, Faraoni e soldi, i dirigenti del Parma vorrebbero inserire nella trattativa Coutinho, al momento però il carioca rientra nei piani dell’Inter.


La trattativa per Andreolli, difensore del Chievo Verona, sembra essersi al momento congelata, il Chievo infatti avrebbe richiesto più di 5 milioni per il cartellino del giocatore, giocatore per inciso che il prossimo anno sarà in scadenza di contratto.

L'articolo prosegue subito dopo


L’inter al momento sembra aver offerto circa 2,5 milioni, le parti dovranno rivedersi.

Altro obiettivo sembrerebbe essere Samir Handanovic, portiere dell’Udinese; la società nerazzurra sembra considerare il portiere una prima scelta, piace molto a Stramaccioni, la trattativa potrebbe però complicarsi visto che il portiere sembra essere anche un obiettivo del Tottenham.

L’arrivo del portiere dei friulani sembra comunque essere legato al destino di Julio Cesar e di Vivano, per quest’ultimo c’è sempre la trattativa con il Palermo per Silvestre.

Altra trattativa riguarda Maicon, il Real Madrid ha fatto un sondaggio per il forte terzino carioca, se il terzino dovesse lasciare Milano si parla di Debuchy del Lilla.

 

Cereda Stefano

Leggi anche

About Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*