“Il ragazzo con gli occhi blu”: nuova uscita di Harris Joanne

Il ragazzo con gli occhi blu“. È il nuovo lavoro di Harris Joanne, in uscita dal 28 ottobre per Garzanti nella traduzione di Laura Grandi.

L’autrice di “Chocolat” propone un romanzo avvincente, capace di esplorare le pulsioni umane più nere, che, dopo pochi giorni dall’uscita, ha scalato le classifiche inglesi piazzandosi nella top ten dei libri più venduti.

Leggi anche: Libri da non perdere al ritorno dalle vacanze


“C’era una volta una vedova con tre figli che si chiamavano Nero, Marrone e Blu. Nero era il maggiore, lunatico e aggressivo. Marrone era il figlio di mezzo, timido e ottuso. Ma Blu era il beniamino di sua madre. Ed era un assassino”.

Blu, ormai quarantenne, vive ancora insieme alla madre in un paese dello Yorkshire, dove conduce una vita apparentemente normale, ben diversa da quella che esercita nel web, dove fonda un blog dedicato ai malvagi. Qui Blu dà sfogo ai desideri più nascosti, confessa pulsioni omicide, racconta la sua infanzia di bambino incompreso, dotato di una sensibilità straordinaria, e ossessionato dalla terribile fantasia di uccidere la madre.

Leggi anche: Prezzi biglietti e orari Lucca Comics and Games 2016


Joanne Harrissi è laureata al St. Catherine’s College di Cambridge, dove ha studiato francese e tedesco medievale e moderno. Fino al 1999 ha insegnato francese nelle scuole secondarie di Leeds.

I suoi libri sono tutti pubblicati in Italia da Garzanti, da “Chocolat” (1998) a “Le parole segrete” (2008). È anche autrice, con Fran Warde, di “La cucina”.

Leggi anche

1a422f7c871ca9cddd21abf79aafe1a8
Cultura

A Roma la mostra “Adriana Varejão. Azulejo”

Dal 1 ottobre fino al prossimo 10 dicembre a Roma presso la Gagosian Gallery, si svolge la mostra dal titolo: "Adriana Varejão. Azulejo".  Si tratta di una mostra dedicata interamente all'artista conosciuta come una dei più influenti artisti brasiliani che ci porta a conoscenza attraverso le sue opere sulla storia e la cultura del Brasile.  Durante la rassegna, il visitatore  si può soffermare  sia su recenti lavori  che  su nuove produzioni.  In mostra possiamo ammirare le grandi maioliche che sono realizzate in gesso e pittura a olio su tela. Inoltre, per l'occasione l'artista presenta Transbarroco (2014), la sua unica installazione-video multi- canale.  L'artista utilizza lo stile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*