Il re del carbone si può sconfiggere COMMENTA  

Il re del carbone si può sconfiggere COMMENTA  

nullPer arruffianarsi la loro base del tea party, i candidati repubblicani alla presidenza usa screditano ciò che ogni importante organizzazione scientifica ha riconosciuto . Il cambiamento del clima è provocato dall’uomo e comporta gravi rischi per il futuro del genere umano.

Il presidente Obama, che pure di scienza si intende abbastanza, è stato costretto da massicce proteste a respingere la realizzazione dell’oleodotto Keystone Xl, destinato a importare il petrolio estratto dalle sabbie bituminose canadesi così nocive per il clima.

Al vertice sul clima di Durban di dicembre, invece gli Stati Uniti ancora una volta hanno impedito, insieme alla Cina, che si facessero passi avanti risolutivi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*