Il rientro di Coutinho

Inter

Il rientro di Coutinho

Il giovane talento carioca negli ultimi cinque mesi ha giocato nella Liga con la maglia dell’Espanyol di Barcellona (16 presenze, 5 reti).

Coutinho è ora ritornato a Milano con una missione, convincere Stramaccioni, che non ha mai nascosto di apprezzare il giovane giocatore, di essere un giocatore da Inter.

Coutinho è anche stimato da altri allenatori, diversi club hanno infatti richiesto la disponibilità per utilizzare Coutinho, l’Udinese avrebbe voluto inserirlo nelle trattative per Isla.

Ovviamente in questo momento Coutinho è considerato uno dei possibili pilastri del futuro dell’Inter, la società quindi difficilmente si priverà del giocatore, dal canto suo Coutinho in un’intervist al Corriere dello Sport ha dichiarato : ”Ringrazio l’Espanyol perché mi ha dato fiducia. Dopo tanto tempo sono riuscito a giocare con continuità. E’ andata bene, non potevo chiedere di più. Adesso penso all’Inter perché ho voglia di dimostrare il mio valore qui a Milano. Se mi sento più maturo? Molto di più.

Questa esperienza con l’Espanyol ma ha aiutato parecchio, cercherò di dimostrarlo. Il mio sogno è vincere con la maglia dell’Inter”.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.