Il risveglio del vulcano? COMMENTA  

Il risveglio del vulcano? COMMENTA  

 

Vicino a Bonn in Germania c’è il lago di Laecher See che pare nasconda un pericolosissimo ad enorme vulcano, dormiente ma ancora molto attivo, e proprio negli ultimi tempi c’è la forte preoccupazione che questo vulcano possa risvegliarsi e tornare ad eruttare.


Il sospetto è dato dal fatto che nella zona, che non presenta attività sismica o comunque ne presenta una molto bassa, si sono verificati dall’ultimo anno e in particolare negli ultimi mesi, piccoli sciami sismici molto inquietanti che fanno pensare ad un possibile risveglio anche a breve termine.


Dato che l’ultima eruzione risale a ben 12.000 anni fa, gli esperti pensano che possa attivarsi, perchè pare che si attivi proprio ogni 10.000/ 12.000 anni circa.


L’eruzione non provocherebbe danni disastrosi soltanto in Germania ma anche nel Nord dell’Italia, a Parigi o Londra per il problema delle ceneri che andrebbero ad oscurare la luce del sole causando un raffreddamento globale seppur temporaneo.

L'articolo prosegue subito dopo


Per fortuna per ora non c’è alcuna nessuna prova scientifica che il vulcano si possa attivare in breve tempo o se passerà – incrociamo le dita ! – un altro centinaio di anni.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*