Il ritorno del Titanic

Attualità

Il ritorno del Titanic

Amanti del cinema tutti, ridestatevi! In questi giorni, nelle migliori sale cinematografiche del nostro paese, è (ri)approdato il Titanic, il colossal che nel 1997 ha fatto strage di premi, ma soprattutto strage ai botteghini.

Ora potremo rivivere l’amore tra jack ( Leonardo di Caprio) e Rose ( Kate Winslet) addirittura in 3D. E se sul web, c’è chi si diverte a mostrare il tempo che effetti ha avuto sui nostri eroi c’è , invece, chi ha pensato bene di creare un business sulla storia.

Il soggetto in questione è la Fred Olsen Cruise Lines, una compagnia di crociere che, a 97 anni dalla tragica notte che ha portato con se nell’abisso dell’oceano il più grande transatlantico dell’epoca, ha ben pensato di organizzare un tour che ripercorrerà le orme del celeberrimo Titanic.

La partenza è prevista per l’8 aprile da Southampton. Il tutto si concluderà il 14 dello stesso mese, con l’arrivo a New York e la visita al cimitero dove riposano alcune delle vittime.

Sulla nave, inoltre, potranno apprezzarsi rivestimenti e ambientazioni tratte dalllo stesso Titanic.

Ma per chi non si accontentasse di una semplice riproduzione, la Great Canadian Adventure Company, agenzia anch’essa leader nell’ambito della navigazione, organizza un’escursione che permette, tramite l’utilizzo di piccoli sommergibili, una visita da vicino dei resti del relitto. Unico problema il costo: 40 mila euro!

Insomma, il Titanic, rappresenta e rapprensenterà per sempre un mito. Non tutti magari potranno seguire il percorso fatto dal Titanic o altro; ma non disperiamo. Sarà sicuramente piacevole e commovente anche solo riviverlo ancora una volta, nelle sale cinematografiche.

Umberto Schioppo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche