Il selfie del Paranormale, l’inquietante foto su Twitter COMMENTA  

Il selfie del Paranormale, l’inquietante foto su Twitter COMMENTA  

Si selfie chi può, o si salvi chi può? Una giovane coppia ha pubblicato su Twitter una fotografia che ha dell’inquietante. Ogni giorno le persone pubblicano migliaia di selfie, è una moda di cui non si riesce più a fare a meno. Così anche questa giovane coppia di fidanzati ha deciso, come di consueto, di scattarsi una bella fotografia e pubblicarla sul web. Ma c’era qualcosa di inquietante nell’immagine, qualcosa che non è sfuggito agli occhi del popolo di internet. La foto infatti, oltre a raffihurare i fidanzati felici, ritraeva anche la coppia che dava le spalle ad una vetrata.

Leggi anche: Bebe Vio star dei social: usa la protesi per un selfie con Rosolino e Russo


La vetrata rifletteva nitidamente i corpi di schiena dell’uomo e della donna, ma qui il terribile dettaglio:  Al posto della nuca della donna, nel riflesso compariva un altro volto, sorridente, che fissava la camera proprio come se dovesse essere fotografata. Opera di photoshop o misteri paranormali? In molti hanno giustificato il volto come la presenza di un fantasma o qualche altra creatura surreale. Sta a voi giudicare, che sia uno scherzo o meno l’immagine ha comunque dell’inquietante.

Leggi anche: Mandelli e Stash: litigio finisce in abbraccio


 

Leggi anche

Austria: Van der Bellen è il nuovo presidente. La sconfitta dell'estrema destra
Attualità

Austria: Van der Bellen è il nuovo presidente. La sconfitta dell’estrema destra

 A cento anni  dalla morte dell'imperatore più amato, Francesco Giuseppe, l'Austria si riscopre epicentro di un destino europeo. Anche le elezioni presidenziali di oggi potrebbero segnare la fine di un mondo, di un  " mondo di ieri" come avrebbe detto Stefan Zweig, quello dei partiti tradizionali, quello del liberalismo democratico e quello del solido europeismo austriaco. La sfida è tra il candidato di quel mondo, Alexander Van der Bellen, e il rappresentante del populismo nazionalista, Norbert Hofer, esponente di un partito, la Fpoe, schizzato alle stelle in tutti i sondaggi cavalcando gli istinti più bassi provocati dalla crisi dei profughi del 2015. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*