Il sesso combatte i parassiti

Attualità

Il sesso combatte i parassiti

sesso_coppia

Lo dice una ricerca condotta dal biologo spagnolo Juan Josè Soler: il sesso aiuta a combattere i parassiti. Nel suo libro lo studioso evidenzia che almeno il 60% delle specie in natura è costituito da parassiti. Nessun essere vivente può essere immune dalla presenza di ospiti indesiderati: per esempio le zecche rappresentano il nutrimento per alcuni acari che, a loro volta, sono vittime di altri batteri e funghi. La natura è quindi piena di esseri ospitanti e ospitati, questo continuo riciclo provoca un mutamento genetico che permette una maggiore variabilità genetica e capacità di adattamento.

Le piante e gli animali che si riproducono attraverso il sesso presentano un vasto repertorio di risposte immunitarie per contrastare i parassiti. Accoppiarsi con soggetti con migliori difese immunitarie è il modo più efficace per scongiurare l’azione di parassiti. Prendete ad esempio il pavone: la femmina viene attratta dal maschio con la coda più grande e colorata perché sembra più in salute e quindi in grado di fronteggiare i parassiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...