Il Sexting sul web COMMENTA  

Il Sexting sul web COMMENTA  

Il dato è agghiacciante, quasi al 30% degli adolescenti in tutto il mondo condivide le proprie foto hard con e-mail ed mms.

 

Lo studio è stato effettuato dall’ Universita’ del Texas a Galveston e pubblicata sugli “Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine”.


 

 

 

Per l’indagine sono stati messi sotto osservazione ben mille studenti di sette scuole superiori nel sud-est del Texas. Il risultato è sorprendente: il 28% degli adolescenti invia proprie immagini hard con mezzi elettronici e più del 57% è invitato da altri a mandare le proprie foto.


 

Chi pratica il sexting quasi sicuramente ha già avuto rapporti sessuali completi rispetto ai propri coetanei. In aumento anche le adolescenti che abusano di droghe o alcol prima di un rapporto sessuale.


Sexting, YouTube

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*