” Il Simbolismo. Arte in Europa della Belle Époque alla Grande Guerra”

Cultura

” Il Simbolismo. Arte in Europa della Belle Époque alla Grande Guerra”

A Milano, a Palazzo Reale dal 3 febbraio al 5 giugno prossimo, si svolge la mostra dal titolo ” Il Simbolismo. Arte in Europa della Belle Époque alla Grande Guerra”. In mostra, sarà possibile ammirare ben centocinquanta opere, alcune delle quali mai viste prima in Italia. Possiamo cosi ammirare i capolavori di alcuni tra i più importanti esponenti: Segantini, Moreau, Redon, Bocklin, Knhopff, Previati e Sartorio provenienti da importanti istituzioni museali italiane ed europee e da prestigiose collezioni private. Sarà quindi possibile effettuare un viaggio che ci porta a comprendere la corrente artistica del simbolismo. Gli artisti nei loro quadri, recuperano quella spiritualità di tutto ciò che esiste nella realtà ma non è direttamente visibile dall’occhio umano. La rassegna è a cura di Fernando Mazzocca e Claudia Zevi e in collaborazione con Michel Draguet.

Fonte Foto: Europinione.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pillar-capitals-2367488_960_720
Storia

I tre ordini architettonici greci

22 agosto 2017 di Notizie
Gli ordini architettonici  sono la più grande invenzione introdotta dai Greci nell'arte della costruzione. Tale invenzione risponde principalmente all'esigenza di eliminare qualsiasi forma di casualità nella realizzazione di un edificio.