Il sindaco di Montecchio Maggiore favorevole alle case chiuse COMMENTA  

Il sindaco di Montecchio Maggiore favorevole alle case chiuse COMMENTA  

20130108-135529.jpg

Se non puoi batterli fatteli amici. Potrebbe essere riassunto così il pensiero di Milena Cecchetto, sindaco leghista di Montecchio Maggiore (Vicenza). Il sindaco dice che la prostituzione esiste ed esisterà sempre e a poco servono le ordinanze per arginare il fenomeno.

Meglio, dunque, regolamentare la prostituzione in modo da garantire condizioni igieniche e, sopratutto, combattere lo sfruttamento.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*