Il social network per i cervelli in fuga

Cultura

Il social network per i cervelli in fuga

I cervelli fuggono dall’Italia? Un social network vuole trattenerli, almeno virtualmente. E’ questa la soluzione del Ministro degli affari esteri Giulio Terzi.

Il social network progettato da Gioacchino La Vecchia, anche lui italiano e anche lui emigrato all’estero alla ricerca di maggiori possibilità, ha lo scopo di “trattenere” le nostre geniali menti e spingerle a collaborare tra loro per contribuire alla crescita economica italiana.

All’estero sì, ma almeno virtualmente per l’Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche