Il Toro fugge COMMENTA  

Il Toro fugge COMMENTA  

All’Olimpico i ragazzi di Giampiero Ventura non corrono rischi, mantengo il vantaggio e battono la Reggina, portandosi sempre più in vetta al campionato di Serie B:.

Si parte dall’1-0 per il Torino: nei primi 45 minuti, giocati il 6 aprile scorso, a sbloccare il risultato fu un gol di testa di Glik.


Al 19′ gran sinistro di Bianchi ma ci arriva Belardi.

Breda le prova tutte per riaprire il match inserendo Viola, D’Alessandro e Ceravolo per Rizzo, Campagnacci e Adejo.


Il Toro però continua a mantenete il pallino del gioco e Ventura pesca dalla panchina: fuori Antenucci e Meggiorini, dentro D’Ambrosio e Sgrigna.

La Reggina ci prova in tutte le maniere a segnare, ma i granata si difendono bene.


L’ultima emozione è nel finale con Viola che ci prova di taco ma Benussi è attento.

Finisce così.

E’ fuga verso la vetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*