Il trattamento di emergenza per la psoriasi

Wellness

Il trattamento di emergenza per la psoriasi

La psoriasi è una malattia della pelle cronica, infiammatoria, non contagiosa che colpisce 1 su 50 adulti e sembra a poco a poco. E raramente richiede trattamento di emergenza, però, improvvise riacutizzazioni della copertura eritrodermica spesso necessitano di un trattamento ricovero ospedaliero e di emergenza, secondo la National Psoriasis Foundation (NPF).

Copertura
La psoriasi eritrodermica sono lesioni squamose che coprono tutti, o quasi tutto, del corpo, secondo il dermatologo Dr. Richard Langley. Le pustole potrebbero essere presenti sulla pelle grezza.

Cause
Secondo la NPF, l’emergenza causata della psoriasi include trattamenti farmacologici di arresto improvviso, infezioni, gravi scottature, o anche farmaci come il litio, farmaci antimalarici o forti applicazioni di catrame di carbone. Il primo passo per il trattamento della psoriasi è eliminare la causa.

Stabilizzare
Poi stabilizzare il paziente, osserva il dottor Langley. Il paziente potrebbe avere febbre e brividi, essere a rischio di infezione nella pelle ‘interessata’ e lottare per mantenere fluido normale e temperatura corporea.

La frequenza cardiaca può essere elevata a causa del maggiore flusso di sangue attraverso la pelle molto infiammata, osserva il dottor Langley.

Trattamenti
Una volta stabilizzato, trattare il paziente con forti steroidi per uso topico, fototerapia o farmaci per via orale, secondo il dottor Langley.

Combinazione
Secondo NPF, la psoriasi grave richiede generalmente combinazioni di trattamenti, ad esempio, fototerapia con applicazioni topiche o fototerapia e farmaci per via orale o per iniezione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

hand-351277_960_720
Salute

Come combattere le rughe con rimedi naturali

27 luglio 2017 di Maura Lugano

Sono le nemiche numero uno di ogni donna di ogni età, sono le rughe, le tanto odiate rughe, segno del tempo che passa, testimoni di una bellezza che di giorno in giorno cambia e si evolve. Le rughe, tra l’altro, iniziano ad essere il cruccio degli uomini, sempre più interessati al loro aspetto, e che talvolta attingono direttamente dalle donne i consigli per prendersi cura di sé, anche dei propri segni del tempo che passa.
La grande attrice Anna Magnani implorava i truccatori che non le coprissero nemmeno una delle rughe del viso, per lei esse erano simbolo delle esperienze belle e brutte della vita, ma oggi giorno si inizia presto a prendersi cura di questo problema, ogni donna ci tiene ad avere un aspetto giovane che le dia sicurezza, compiacimento e che susciti ammirazione.
Tante donne, soprattutto quelle che per varie ragioni vedono sul proprio viso apparire segni marcati di invecchiamento, desiderano un viso più piacevole, ma non vogliono ricorrere alla siringa o al bisturi, oppure non ne hanno la possibilità. Sono sempre più numerose quelle che cercano delle soluzioni naturali e dei prodotti naturali, in questa loro ricerca sicuramente possono trovare un aiuto e anche una soluzione.