Il vescovo di Varsavia ubriaco al volante va a sbattere contro un palo COMMENTA  

Il vescovo di Varsavia ubriaco al volante va a sbattere contro un palo COMMENTA  

20121023-100517.jpg

Varsavia – Piotr Jarecki, 57 anni, vescovo di Varsavia, deve aver esagerato con il vino della messa domenicale. Il religioso si è messo al volante ubriaco ed è andato a sbattere contro un palo della luce.

Il fatto è avvenuto sabato scorso. Dall’alcol test è stato evidenziato un tasso alcolico del 2,5%. Il vescovo che rischia una pena detentiva fino a 2 anni, ha presentato le sue dimissioni al papa e si è scusato con i fedeli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*