Il Vi Restituirò di Berlusconi Impazza sull’Web

News

Il Vi Restituirò di Berlusconi Impazza sull’Web

La rete ci sta e ,dove Berlusconi ha prestato il fianco, si spende in una serie di suggerimenti per il leader di Forza Italia su cos’altro restituire agli italiani.

Ce n’è davvero per tutti i gusti:

Per gli amanti del Fantasy il buon Silvio promette la restituzione di Ned Stark (nrd. Il trono di Spade), per chi vuole andare a letto presto ecco la restituzione della Prima serata alle 20.30, le enoteche affermano che restituirà persino i soldi per il vino acquistato che sa di tappo.

La fantasia e l’ironia degli italiani non ha limiti (segno inequivocabile che forse tanto abbindolabili non siamo) e così troviamo promesse elettorali come la restituzione del pezzo mancante della mela sull’iphone, di Brunetta al clan di Biancaneve e se non vi ha ancora convinto ecco la proposta che non si può non accettare: insieme all’Imu il berlusca regala anche una batteria di pentole in acciaio inox e un ferro da stiro che eventualmente si può cambiare con una tv a 32 pollici e schermo piatto.

Giusto per par condicio segnaliamo anche la comparsa in rete di Monti e Bersani che candidamente ammettono

“noi invece non vi restituiremo un ….” (beh…ci siamo capiti, no?)

3 Commenti su Il Vi Restituirò di Berlusconi Impazza sull’Web

  1. Sono allarmato dopo le dimissioni di Benedetto XVI si è fatto libero un posto e si sà che c’è in giro un secondo “benedetto “ che ambisce alla carica con il titolo di
    Rodrigo Borgia 1

    Ma chi era costui? e il nome scelto calza al personaggio? Ecco svelato l’arcano :
    Rodrigo Borgia (alias papa Alessandro VI) era un uomo dissoluto e un libertino impenitente e come tale si comportò per tutta la vita da laico a Papa (ndr: si dice che sia stato anche presidente del consiglio ma sono voci) e per tutta la vita tentò di celare agli altri questa sua scandalosa condotta .Il suo percorso terreno fu disseminato di numerosi figli, ovviamente tutti illegittimi. Da una relazione con Giovanna Cattanei , detta Vannozza, nacquero quattro figli ed altri tre nacquero da una donna sconosciuta. Nel corso del suo pontificato gli nacquero altri due figli; la sua amante ufficiale fu Giulia Farnese moglie di Orsini , amante segreta di lui dai tempi in cui era cardinale e con la quale continuò ad avere relazioni intime anche dopo l'elezione al soglio Pontificio. Questa notizia divenne più o meno di pubblico dominio, era così risaputa che chi voleva favori da Papa Alessandro VI si rivolgeva a lei.

    La storiografia oggi è ormai unanime nel ritenere che la scandalosa condotta di vita di Rodrigo Borgia, caratterizzata da un esasperato erotismo e da una continua ricerca del piacere fisico, debba essere attribuita ad una forma patologica della sua psiche.

    Se l'elezione del suo predecessore, fu certamente macchiata da trattative simoniache gestite dal cardinal Giuliano Della Rovere e dallo stesso cardinal Borgia, altrettanto lo fu l'elezione del Borgia, tant'è che, non appena eletto, questi si affrettò a provvedere immediatamente ad onorare gli impegni contratti (ndr: in sintesi , vendeva cariche in cambio di voti )

    speriamo nella provvidenza . ciao ennio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche