Ilaria D’Amico si confessa a Vanity Fair: ‘niente Sky per 6 mesi’

Gossip e TV

Ilaria D’Amico si confessa a Vanity Fair: ‘niente Sky per 6 mesi’

La bellissima conduttrice televisiva, Ilaria D’Amico, è ormai in procinto di diventare mamma per la seconda volta, dopo la nascita del piccolo Pietro, avuto in coppia con il portiere della nazionale, Gigi Buffon, nel 2010. La conduttrice ha rivelato a Vanity Fair, il proprio proposito di prendersi ‘un periodo sabbatico’ dal grande schiermo, in vista della nuova gravidanza che l’attende.
In una intervista rilasciata al noto settimanale, ha rivelato i propositi per il futuro immediato:

Sento che questa è la mia priorità: ho bisogno di un tempo più lento per essere madre. Perché vivo una maternità più adulta, perché è la seconda, con una famiglia allargata che ha bisogno di essere coccolata in maniera più accorta e perché quel piacere per la prima gravidanza me lo sono negato”.

Dopo l’esperienza dell’immediato ritorno in tv, seguito alla prima gravidanza, la conduttrice vuole evitare di ripetere, quello che considera ‘un errore’: “Ho detto a Sky che ero rimasta incinta, ma che ci sarei stata, che mi ero organizzata già in tutto, anche se non era vero”.

Per questo motivo, la conduttrice di Sky, avrebbe quindi deciso di prendersi sei mesi di pausa dopo la nascita, per poi valutare il proprio percorso professionale insieme al compagno, Buffon: L’abbiamo cercato ed è arrivato.

L’entusiasmo di Gigi, anche in questo frangente, spesso mi commuove. E’ bello che un padre già padre, molto padre, abbia così voglia di famiglia.”

Nell’intervista, Ilaria D’Amico, ha rivelato di attendere ancora la proposta di matrimonio da parte dell’attuale compagno, che per il momento tarda ad arrivare: Il matrimonio non è mai stato un tema tra noi – ha spiegato a Vanity Fair – mentre un figlio lo è stato da subito. Penso sia sempre un fantastico momento romantico nella vita di una coppia che si ama.Ma il mio sì dovrebbe sudarselo’.

La conduttrice ha detto di non temere di essere sostituita da Sky, nella conduzione della storica rubrica calcistica Sky Calcio Show, che conduce ormai da parecchi anni, e della quale è diventata un punto fermo insostituibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche