Ilaria Galassi Non è la Rai: ho rischiato la morte

Attualità

Ilaria Galassi Non è la Rai: ho rischiato la morte

ilaria galassi 7-2

Vi ricordate Ilaria Galassi, una delle figliocce di Gianni Boncompagni, che a soli 14 anni ha partecipato al programma “Non è la Rai”? Di certo, dopo la fortunata trasmissione di vent’anni fa, Ilaria non ha avuto fortuna nel mondo dello spettacolo come la “collega” Ambra Angiolini. Anzi, la povera Ilaria, oggi mamma ed estetista, ha raccontato a Pomeriggio Cinque la sua triste disavventura, avvenuta nel 2000. Per un aneurisma congenito, la ragazza cade in coma improvvisamente, la mattina della vigilia di Natale del 2000, mentre sta andando dalla parrucchiera.

Dopo un intervento delicatissimo Ilaria ha ripreso a parlare, visto che l’aneurisma aveva inizialmente intaccato l’area del linguaggio. Ci sono voluti due anni di cure per superare del tutto il problema e tornare alla normalità: Ilaria ringrazia per la vicinanza nei momenti più difficili i suoi familiari e due amiche di Non è la Rai, Roberta Carrano e Antonella Mosetti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...