Ilva: arrestato patron Emilio Riva, sequestrata l’intera area a caldo

Bari

Ilva: arrestato patron Emilio Riva, sequestrata l’intera area a caldo

Taranto – L’intera area a caldo dello stabilimento siderurgico Ilva è stata sottoposta a sequestro. Il provvedimento porta la firma del gip i Taranto Patrizia Todisco. Firmato anche l’ordine di arresto per dirigenti ed ex dirigenti Ilva. Gli arrestati sono Emilio Riva, presidente dell’Ilva Spa fino al maggio 2010, il figlio Nicola Riva, recentemente dimessosi dalla carica di presidente, l’ex direttore dello stabilimento di Taranto, Luigi Capogrosso, Ivan Di Maggio, dirigente capo dell’area del reparto cokerie e Angelo Cavallo, il dirigente capo dell’area del reparto cokerie.

La notizia del sequestro dell’impianto e degli arresti hanno spinto circa 8000 operai a scendere in piazza e manifestare. Le tute blu si sono dirette verso la prefettura e si temono disordini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...