Imbrattati Uffizi e banche durante il corteo anti-Monti

Firenze

Imbrattati Uffizi e banche durante il corteo anti-Monti

In occasione dell’iniziativa “The State of the Union”, che si è tenuta a Firenze nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e alla quale ha partecipato il premier Mario Monti, collettivi, movimenti di sinistra, comitati cittadini, centri sociali e Carc hanno organizzato un corteo anti-Monti. Lo svolgimento della manifestazione ha vissuto attimi di tensione con la polizia schierata in assetto da combattimento, slogan contro Monti e il ministro del Welfare Elsa Fornero e soprattutto alcuni manifestanti che hanno preso parte alla protesta hanno imbrattato le vetrine di Cariparma, Bnl, Banca Toscana e Deutche bank, sulla parete degli Uffizi e lanciato fumogeni nei pressi di Ponte Vecchio. Il corteo si è concluso senza nessun ferito, tanta confusione e qualche scritta di troppo in città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche