Biografia di Imhotep

Guide

Biografia di Imhotep

Imhotep – o Imuthes come veniva chiamato dai greci – fu il primo medico, architetto e ingegnere della storia antica. Insieme a questi ruoli, fu l’inventore delle piramidi, autore di saggi e sommo sacerdote, nonché astronomo e scrittore. E ‘stato anche una delle poche persone non di stirpe reale ad essere promosso al rango di Dio.

Imhotep è nato da Kanafer e Khreduonkh il giorno 16 Epiph, terzo mese del raccolto egiziano. Kanafer suo padre, era un architetto, che in seguito divenne il più famoso tra i molti costruttori dell’epoca. Khreduankh, la madre di Imhotep, probabilmente proveniva da Mendes, e fu divinizzata con il figlio, come si usava a quel tempo.

Imhotep è nato a Ankhtowe, al di fuori di Memphis, Egitto. Egli visse nel periodo del faraone Zoser, chiamato anche Neterikhet, della terza dinastia. Imhotep fu in grado di arrivare in alto, diventando un visir. Un visir avrebbe dovuto sorvegliare l’andamento nelle terre egizie. In questo ruolo, lavorò a stretto contatto con il faraone. Diede a Zoser consulenza in materia religiosa e sui problemi quotidiani. Imhotep è stato anche responsabile della miglioria nella magistratura, nel Tesoro, nel Dipartimento di Guerra, nell’agricoltura e nell’ufficio esecutivo generale.

Come ruolo politico, non c’è molto registrato circa Imhotep, ma come consulente religioso, è diventato noto dopo la fine di una carestia. Imhotep consigliò Zoser che Zoser stava perdendo il favore del Dio Khnum, e che per questo impediva al Nilo di avere le sue tipiche inondazioni. L’inondazione periodica del Nilo aiutava gli agricoltori a portare sostanze nutritive e acqua ai loro raccolti.

Architetto:

L’unica struttura rimasta visibile di Imhotep è la piramide di Sakkara. Questa è stata la prima struttura ad essere costruita da pietra da taglio. Per la costruzione della piramide ci vollero venti anni. Un tempo notevole per un nuovo edificio. La piramide composta da strati di gradoni vengono chiamati mastabas. Imhotep ha aggiunto un passaggio a nord, a partire dalla camera del sarcofago, che porta verso l’alto per 75 piedi. La piramide è quasi di 200 metri di altezza.

Imhotep fu probabilmente l’architetto di molte altre strutture costruite nel corso della III dinastia. E’ anche autore di un libro di architettura che è stato un punto di riferimento per migliaia di anni dai costruttori egizi.

Medico:

Imhotep è conosciuto come il fondatore della medicina. Scrisse anche un trattato di medicina, senza alcun pensiero magico in esso, inusuale per l’epoca. Questo trattato, il papiro Edwin Smith, incluse osservazioni, malattie e cure.

Lo status di Imhotep è stato elevato a quello di divinità 2.000 anni dopo la sua morte. Facendo di lui il dio della medicina e della guarigione. Amenhotep, figlio di Hapu, un architetto deificato, è stato associato a Imhotep. Entrambi viaggiarono per tebe, aiutandosi reciprocamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...