Imma Savastano: in Gomorra 1 è la donna del boss COMMENTA  

Imma Savastano: in Gomorra 1 è la donna del boss COMMENTA  

In Gomorra, serie tv notoriamente tratta dal romanzo di Roberto Saviano, della quale dovrà andare in onda la terza parte, non mancano importanti personaggi femminili. Come Immacolata “Imma” Savastano, bella, fedele ed innamorata moglie del boss della camorra Pietro Savastano. Don Pietro ascolta spesso i consigli della moglie, astuta e non meno spietata di lui. Molto attaccata al territorio e alla famiglia, Imma fa di tutto per proteggerla. Cerca anche di difendere come può le persone un po’ deboli del quartiere. Ha un’ assistente, Marina.


All’inizio nella prima serie la vediamo cercare di dissuadere il marito dal coinvolgere il figlio Gennaro (Genny) perché prenda il suo posto nel clan in caso qualcosa vada storto, ma il marito è deciso.

Tuttavia dopo che questi viene arrestato e condannato al 41 bis, è lei a prendere le redini del organizzazione criminale, come accade spesso nella realtà alle mogli dei boss.

Imma verrà uccisa dal “traditore” Ciro Di Marzio, braccio destro di Don Pietro, che la donna ha sempre guardato con diffidenza, anche perché esercita molto influenza sul figlio.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ stata proprio Imma a scoprire l’ “infedeltà” del camorrista, mandante dell’omicidio di Danielino, giovane braccio destro dello “scissionista” Salvatore Conte, dopo averne torturato la fidanzata per farsi dire dove si trovava.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*