Immigrata muore sul barcone

Cronaca

Immigrata muore sul barcone

E’ molto probabilmente si nazionalità siriana la donna che è arrivata morta nel porto di Siracusa a bordo di un vecchio peschereccio di circa 30 metri con almeno 400 persone a bordo. La barca è giunta al porto nella serata di ieri, 20 settembre, ma nonostante i soccorsi la donna, di cui non si hanno ancora le generalità in quanto non è stata identificata, è giunta morta in Italia. La maggior parte delle persone che riempivano l’imbarcazione era di nazionalità siriana ed è quindi presumibile pensare, grazie anche ad alcune testimonianze, che anch’ella fosse proveniente da tale nazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche