Imprenditore si suicida per problemi economici

Firenze

Imprenditore si suicida per problemi economici

Un imprenditore di 64 anni si è impiccato nella sua azienda a causa dei problemi economici della sua società.

L’uomo residente in comune vicino a Firenze, si sarebbe recato al capannone della sua azienda dove ha preso una corda e l’ha attaccata ad una trave utilizzandola per impiccarsi.

A fare la scoperta i familiari della vittima, preoccupati dalla sua assenza. Accanto al corpo hanno inoltre trovato un biglietto lasciato dall’uomo che spiegava le ragioni del suo gesto, tra cui appunto motivi economici e finanziari.

Per i soccorritori e la polizia intervenuti sul luogo non c’è stato altro da fare constatare il decesso dell’imprenditore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...