IMU e Visure, applicazione per calcolare l’IMU e scaricare le visure catastali COMMENTA  

IMU e Visure, applicazione per calcolare l’IMU e scaricare le visure catastali COMMENTA  

L’applicazione “IMU e Visure”, oltre alla reportistica avanzata in formato pdf e html, al salvataggio dei calcoli, offre, tramite in-app purchase, il servizio di download delle visure catastali che permettono la consultazione del valore di rendita catastale indispensabile per i calcoli IMU.


IMU e Visure è dedicato a tutti gli utenti che vogliono calcolare l’imposta per uso personale o per i propri clienti. Il funzionamento è semplice e simile a quelle di altre app, man mano che vengono inseriti i dati di input viene aggiornato il valore relativo all’imposta netta.Al termine di ogni procedura di calcolo è possibile ottenere un report in formato PDF, ottimizzato per la stampa su fogli A4, o in formato HTML. Ogni report può essere inviato tramite email, stampato utilizzando air print o aperto in un’app esterna compatibile con il formato PDF.

E’ possibile inserire all’interno dell’app i dati dell’utente (nome, cognome, indirizzo, città, tel. etc.) e un logo in modo da riportare gli stessi sui vari report prodotti alla fine della procedura di calcolo. L’app consente di salvare ogni calcolo.


Infine, l’app consente opzionalmente di acquistare il download delle Visure Catastali, in modo da ottenere uno dei dati di input fondamentali per il calcolo dell’IMU. Infatti se non si dispone del valore della rendita catastale è possibile richiedere tramite codice fiscale o dati catastali la visura relativa al proprio immobile che riporterà il valore della rendita catastale. Quest’ultimo servizio non è gratuito e viene pagato attraverso in-app purchase. Lo sviluppatore inoltre ricorda agli utenti che in alternativa le visure possono essere richieste al catasto gratuitamente.


IMU e Visure è disponibile su App Store  al prezzo di 0,79€.

Leggi anche

Outlook
Tecnologia

Outlook e Gmail a confronto

I due colossi del servizio di posta elettronica Outlook - casa Microsoft - e Gmail - proprietà Google - ai raggi X. Da quando Hotmail è stata acquisita da Microsoft, è divenuto l'hub ufficiale della Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*