In 250 mila alla mostra di Renoir COMMENTA  

In 250 mila alla mostra di Renoir COMMENTA  

renoir

E’ stato un grande successo per gli organizzatori della mostra su Renoir, che si è chiusa alla Galleria di Arte Moderna di Torino con una presenza di ben duecentocinquantamila visitatori. Per la città di Torino è stato un vero e proprio successo. La città ha infatti ospitato una collezione che proveniva dl Musee d’Orsay di Parigi ed è costata 1,6 milioni di euro. Secondo il sindaco Piero Fassino tale risultato conferma che la cultura è un asset strategico per la città di Torino.  La Galleria di Arte Moderna punta però già ad altri traguardi e soprattutto  è già al lavoro per programmare iniziative future. Già fervono i preparativi per allestire due mostre importanti: una riguarderà Monet, l’altra invece Kandinskij.  Si tratta di due appuntamenti molto importanti, che sicuramente gli amanti dell’arte e della cultura non perderanno. Torino infatti è una città ricca di attrattive e che sicuramente saprà regalare a coloro che si recheranno a  visitare queste due mostre molte altre emozioni.

Leggi anche: ” Anna Fabbrini. Luci del Nord”


 

 

Leggi anche

tombola_natale
Cultura

Numeri della tombola: quanti sono

La tombola nasce nel lontano '700 a Napoli da una disputa tra re Carlo e padre Gregorio, ecco come si gioca e quanti sono i numeri.   La tombola è un tradizionale gioco da tavolo, che viene praticato soprattutto nelle festività natalizie. Nata nella città di Napoli nel XVIII secolo, la tombola, è una sorta di gioco del lotto in versione casalinga, ed è praticata tramite un sistema di associazione tra numeri e relativi significati, in genere umoristici appartenenti alla “Smorfia”. Secondo la tradizione, questo gioco sarebbe nel 1734 da una diatriba tra il re Carlo di Borbone e padre Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*