In arrivo al cinema il film shock sulla Chiesa Cattolica COMMENTA  

In arrivo al cinema il film shock sulla Chiesa Cattolica COMMENTA  

Mea Maxima Culpa. Silenzio nella casa di Dio” è un film documentario del regista Alex Gibney che affronta il delicato tema dei sacerdoti pedofili e delle molestie sessuali nei riguardi dei minori. L’argomento è di scottante attualità e affronta uno dei lati più oscuri della Chiesa Cattolica. Il documentario, presentato stasera alle 20.30 in anteprima presso il Cinema Principe di Firenze, sarà nelle sale cinematografiche italiane a partire da Giovedì 20 Marzo.

Leggi anche: Wolverine: Hugh Jackman biografia, dove vive e moglie


La trama del film vede come protagonisti quattro uomini non udenti vittime di abusi durante l’infanzia, presso l’Istituto “St. Jonh’s for the Deaf” di Milwaukee. In particolare, il film si concentra sulla figura di Padre Lawrence Murphy, che compì abusi su oltre duecento bambini sordi. Una volta cresciuti, gli uomini decidono di denunciare gli abusi subiti da piccoli e mai dimenticati.

Leggi anche: Wild Child: la teen comedy dai buoni sentimenti


L’indagine sull’accaduto si è estesa fino a coinvolgere i vertici della Curia Romana, compresso lo stesso Ratzinger. Questo film-documentario è una requisitoria completa e scioccante sui segreti che la Chiesa Cattolica tende a mantenere nelle proprie stanze.

Il film ha già riscosso plauso e polemiche a livello internazionale.

Leggi anche

home-alone
Cinema

Attore bambino Mamma ho perso l’aereo

Vi ricordate il piccolo Kevin di "Mamma ho perso l'aereo"? Ecco com'è diventato, tra eccessi e rehab: Macaulay Culkin è irriconoscibile. Come ogni Natale, ritornano nei palinsesti televisivi due dei film natalizi più visti negli ultimi vent'anni: "Mamma ho perso l'aereo" e "Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York". Il primo film è stata la commedia con maggiori incassi di tutti i tempi negli Stati Uniti. E' con questi due film che è diventato famoso in tutto il mondo Macaulay Culkin, che ha interpretato il ruolo di Kevin, il bambino che è stato dimenticato dalla sua famiglia Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*