In arrivo il nuovo romanzo di Neal Stephenson: Gioco Mortale COMMENTA  

In arrivo il nuovo romanzo di Neal Stephenson: Gioco Mortale COMMENTA  

Scrittore statunitense dalla fervida immaginazione, e non è solo un modo di dire, Neal Stephenson è specializzato nella fantascienza postcyberpunk. Sottofilone del movimento letterario cyberpunk, il post analizza le conseguenze sociali, causate dalla diffusione dei mezzi di comunicazione, dall’ingegneria genetica alla nanotecnologia.

Leggi anche: Un libro da regalare a Natale: Galveston di Nic Pizzolatto

Dopo i clamorosi successi dei romanzi Anathem, Cryptonomicon e Snow Crash, adesso la Rizzoli pubblica Gioco Mortale.

Una trama fortemente intricata, come è ormai sua peculiarità, ci porta questa volta nel mondo dei giochi di ruolo, dei fanatici dell’informatica, dei virus, dei soldi virtuali.

Leggi anche: Ecco le ragioni per cui dovresti leggere di più

Il Wall Street Journal commenta così il romanzo: “ C’è una pillola intellettuale sepolta nel profondo del racconto di Stephenson, abbastanza potente da meritare di essere classificato come una grande risorsa nazionale e internazionale”.

Non ci resta che ingoiare questa pillola. Chissà se, come quella di Morpehus, non ci porti in una futuribile tana del Bianconiglio.

 

Dalla quarta di copertina:

Nel 1972, Richard Forthrast, fuggito nella Columbia Britannica per evitare rogne giudiziarie, lavora come guida da caccia specializzata, poi accumula una fortuna contrabbandando marijuana attraverso il confine tra Canada e Idaho. Passano gli anni, Richard torna negli Stati Uniti dopo l’amnistia concessa dal governo e investe la sua ricchezza in un vero e proprio impero. Crea anche T’Rain, un gioco di ruolo online di ambientazione fantasy con milioni di fan in tutto il mondo. Ma T’Rain è diverso dagli altri giochi del genere, perché l’oro virtuale che qui si scava e si conquista può essere trasformato in soldi nel mondo reale. Un gruppo di fanatici dell’informatica cerca di colpirlo creando Reamde, un virus che codifica tutti gli archivi elettronici e li conserva fino al pagamento di un riscatto. Si tratterebbe solo dell’ennesima truffa virtuale, se il virus non colpisse però le persone sbagliate: il ragazzo di Zula Forthrast, nipote di Richard, ha un passato da hacker, e ha appena concluso una transazione illegale vendendo dei numeri di carte di credito alla mafia russa. Quei dati sono stati resi inaccessibili da Reamde, perciò Zula e Peter vengono rapiti dai russi e portati nell’Estremo Oriente per aiutarli a rintracciare e colpire il fantomatico creatore di Reamde. Per la prima volta, il mondo virtuale rischia di scatenare una guerra senza esclusione di colpi: in palio c’è il destino del mondo reale.

L'articolo prosegue subito dopo

L’autore

Neal Stephenson è nato nel 1959 e vive a Seattle, è conosciuto per i suoi romanzi di fantascienza, cyberpunk e postcyberpunk. La sua scrittura esplora la matematica, la crittografia, la filosofia e la scienza. Ha studiato a Boston specializzandosi in fisica e geografia. Attualmente vive a Seattle con la sua famiglia. È autore della trilogia storica Ciclo Barocco e dei romanzi Anathem, Cryptonomicon e Snow Crash, pubblicati in Italia da Rizzoli.

Autore: Neal Stephenson

Titolo:  Gioco Mortale

Editore: Fanucci Editore, Collana Chrono

Genere: Thriller, horror

Pagine: 752

Prezzo: 17,50 €

 

Leggi anche

SQUIRTING.
News

Squirting: cos’è e in cosa consiste

Che cos'è lo Squirting? Qual è il modo migliore per praticarlo e in cosa consiste? Scopriamo insieme tutti i segreti dello Squirting. "Squrting" è una parola inglese che identifica l'eiaculazione femminile, cioè la fuoriuscita di una grossa quantità di liquido dai condotti intorno all'uretra durante l'arrivo dell'orgasmo. Il fenomeno è ancora molto studiato e ricercato poichè gira intorno alla possibilità dell'esistenza del Punto G a cui ancora moltissimi medici non sanno dare spiegazione. Il liquido che viene espulso appare a "getto" poichè esce attraverso le contrazioni muscolari involontarie, tipiche degli organi genitali femminili. Secondo gli studi fatti sul corpo femminile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*