In casa di cura con una prostituta, 70enne cacciato

Style

In casa di cura con una prostituta, 70enne cacciato

Aveva racimolato un po’ di soldi vendendo alcolici con i quali aveva pagato una prostituta perchè gli facesse ‘compagnia’. E’ accaduto in una casa di cura all’interno della quale un uomo di 70 anni aveva fatto entrare la donna, trovata nascosta sotto ad un letto dagli addetti ai controlli. L’anziano risiedeva da tempo in una delle case di cura messe a disposizione dal governo di Philadelphia ma non appena fatta la scoperta a luci rosse, è stato cacciato: nonostante le sue condizioni disagiate infatti i vertici della struttura non gli hanno permesso di rimanere nella casa di cura sociale. Il gesto dell’uomo, noto a molti per essere un gentleman, ha sorpreso gli altri residenti della casa di cura, che mai si sarebbero aspettati di trovarlo con una prostituta proprio all’interno della struttura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche